Capaci, incendio in una casa: ragazzino resta ustionato

E' accaduto in un appartamento di via Tomasi di Lampedusa. Un quattordicenne avrebbe tentato di spegnere il rogo che dalla cappa della cucina si sarebbe esteso poi al resto della casa

Capaci, incendio in casa: ragazzino resta ustionato (foto archivio)

Appartamento in fiamme, resta ustionato un ragazzino di 14 anni. E' accaduto questo pomeriggio a Capaci, in via Tomasi di Lampedusa. Le fiamme sarebbero divampate dalla cappa della cucina. In pochi istanti il rogo si è esteso al resto dell'appartamento. In casa c'era un ragazzino di 14 anni che cercato in qualche modo di domare le fiamme ma è rimasto ustionato. Le sue condizioni non sono gravi ma un'ambulanza del 118 lo ha trasportato a Villa Sofia per il ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • Paura Coronavirus a Partinico, studentessa arrivata da Shanghai: "Trattata come una minaccia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento