Capaci, incendio in una casa: ragazzino resta ustionato

E' accaduto in un appartamento di via Tomasi di Lampedusa. Un quattordicenne avrebbe tentato di spegnere il rogo che dalla cappa della cucina si sarebbe esteso poi al resto della casa

Capaci, incendio in casa: ragazzino resta ustionato (foto archivio)

Appartamento in fiamme, resta ustionato un ragazzino di 14 anni. E' accaduto questo pomeriggio a Capaci, in via Tomasi di Lampedusa. Le fiamme sarebbero divampate dalla cappa della cucina. In pochi istanti il rogo si è esteso al resto dell'appartamento. In casa c'era un ragazzino di 14 anni che cercato in qualche modo di domare le fiamme ma è rimasto ustionato. Le sue condizioni non sono gravi ma un'ambulanza del 118 lo ha trasportato a Villa Sofia per il ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento