Cronaca Zisa / Via Re Enzo

Incendio alla Zisa, anziana scappa dalla casa in fiamme e mette in fuga i vicini

Scene di panico in via Re Enzo. Tre le squadre dei vigili del fuoco intervenute per domare il rogo divampato in un appartamento al sesto piano. Sul posto anche il 118 che ha soccorso una novantenne rimasta lievemente intossicata

(foto archivio)

Nonostante la sua età quando ha visto le fiamme alzarsi è riuscita a scappare e mettere in fuga i suoi dirimpettai, prima che la sua casa venisse avvolta dalle fiamme. Un incendio è divampato alle 20 di ieri in via Re Enzo, alla Zisa, all’interno di un appartamento che si trova al sesto piano. A lanciare l’allarme sono stati i vicini di una novantenne dopo aver sentito una forte puzza di bruciato.

Pochi minuti dopo sono intervenuti vigili del fuoco e ambulanze, mentre in strada si scatenava il panico. Le tre squadre del 115 che hanno raggiunto il piano con un’autopompa si sono trovate di fronte a un muro di fuoco e dopo circa mezz’ora sono riuscite a domare il rogo. Il successivo sopralluogo ha permesso di accertare il punto in cui è l'incendio è iniziato. Sembrerebbe infatti che la novantenne stesse preparando la cena.

L’appartamento ha registrato ingenti danni mentre l’anziana, che viveva da sola, è rimasta lievemente intossicata. Dopo i primi i soccorsi prestati dai sanitari del 118 la donna ha rifiutato il ricovero in ospedale, trovando ospitalità per la notte da alcuni vicini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alla Zisa, anziana scappa dalla casa in fiamme e mette in fuga i vicini

PalermoToday è in caricamento