rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Dà fuoco alla casa e provoca scoppio di una bombola: paura in via Pindemonte

Il rogo è stato appiccato volontariamente da una donna originaria di Capo Verde. Coinvolte altre due abitazioni. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno spento l'incendio e messo in sicurezza la palazzina. Indaga la polizia

Si barrica all'interno e dà fuoco alla casa nel tentativo di suicidarsi. Paura questo pomeriggio intorno alle 13,30 in via Pindemonte, dove due persone sono rimaste ferite lievemente a causa di un incendio divampato in un appartamento al piano terra. Le fiamme hanno investito una bombola del gas, causandone lo scoppio. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, che hanno prima circoscritto e poi spento il rogo, evitando il peggio. Sull'episodio indaga la polizia.

L'incendio è stato appiccato da una donna di 69 anni, originaria di Capo Verde. Prima di compiere il folle gesto, l'extracomunitaria ha contatto il 118 per "annunciare" le sue intenzioni. Il rogo ha danneggiato altre due abitazioni. I sanitari del 118 hanno medicato due persone rimaste ferite, in maniera non grave. La donna invece è stata trasportata al Civico per valutarne lo stato di salute mentale. I pompieri hanno poi messo in sicurezza la palazzina.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà fuoco alla casa e provoca scoppio di una bombola: paura in via Pindemonte

PalermoToday è in caricamento