Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Maltese

Incendio ed esplosione in due appartamenti: morta una donna disabile e un ferito

La tragedia in via Maltese, a San Lorenzo: la vittima è una 73enne. Il rogo potrebbe essere stato innescato dal guasto di una stufa elettrica. Boato in un edificio alla Conigliera, in dieci sono stati sgomberati

Una donna è morta intorno alle 4 di questa mattina nell'incendio di un appartamento in via Maltese, nel quartiere San Lorenzo. La vittima è una disabile di 73 anni. All'arrivo dei vigili del fuoco, che dopo alcune ore hanno domato le fiamme, per la donna non c'è stato niente da fare. Il rogo potrebbe essere stato innescato dal guasto di una stufa elettrica. La donna viveva da sola. Sul posto è intervenuto il nucleo investigativo del comando dei vigili del fuoco di Palermo per  determinare le cause del rogo. Sull'episodio stanno indagando anche i carabinieri.

E squadre di vigili del fuoco sono entrate in azione nelle prime ore del mattino anche alla Conigliera. In via Umberto Maddalena, nel tratto di strada che collega la Rocca di Mezzomonreale a Boccadifalco, è esplosa una bombola in una palazzina, provocando un cedimento.

E' successo intorno alle 5.30. I residenti sono stati svegliati da un boato. Una persona è rimasta ferita, ma non sarebbe in pericolo di vita. Dieci persone sono state sgomberate dalla palazzina e dall'edificio adiacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ed esplosione in due appartamenti: morta una donna disabile e un ferito
PalermoToday è in caricamento