Cronaca Libertà / Via Enrico Albanese

Paura in via Enrico Albanese: in fiamme il sesto piano di un palazzo

A fuoco un appartamento. Il rogo sarebbe partito da una bacinella con dell'alcol. Sono esplosi i vetri e un passante è rimasto ferito. Intossicate due ragazze e un carabiniere. Sul posto anche i vigili del fuoco, polizia municipale e sanitari del 118. Strada chiusa

I vigili del fuoco all'opera per spegnere l'incendio

Fiamme e paura in via Enrico Albanese nel primo pomeriggio di oggi. All'interno di un appartamento al sesto piano del civico 19 è divampato un incendio: i vetri sono esplosi colpendo lievemente un passante che si trovava sul marciapiedi di fronte. All'interno dell'immobile c'era una donna di 85 anni - l'ex assessore provinciale Maria Grazia Ambrosini - che stava lavando i panni dentro una bacinella dove, oltre all'acqua, avrebbe messo dell'alcol. Da qui - non si sa esattamente in che modo - si sarebbe innescato il rogo. La donna è riuscita ad abbandonare l'appartamento prima che le fiamme lo divorassero.

Le immagini da via Albanese | Video

Il fumo ha raggiunto anche il piano superiore dove c'erano due ragazze, rimaste intossicate e trasferite in ambulanza in ospedale. Sul posto quattro squadre dei vigili del fuoco, carabinieri, polizia, polizia municipale e sanitari del 118. Uno dei militari intervenuti ha setacciato tutti i piani del palazzo per verificare se ci fossero persone da soccorrere, ma durante le ricerche anche lui avrebbe inalato del monossido di carbonio: è stato medicato sul posto in attesa di essere trasferito in ospedale. Parte del palazzo è stata sgomberata. La strada è stata chiusa al traffico al traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in via Enrico Albanese: in fiamme il sesto piano di un palazzo

PalermoToday è in caricamento