Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Montepellegrino / Via della Favorita, 3

Incendio in via della Favorita, scoppia una tv: donna muore soffocata

Il rogo si è sviluppato in un appartamento al terzo piano al civico 3/B. Il corpo senza vita di Giovanna Pusateri, 89 anni, è stato trovato dalla figlia. L'anziana sarebbe deceduta a causa delle esalazioni provocate dal rogo

Il luogo della tregedia - foto Riccardo Campolo

Incidente domestico fatale per un'anziana. Una donna di 89 anni, Giovanna Pusateri, è stata trovata morta questa mattina a causa di un incendio scoppiato in via della Favorita, nei pressi di via Imperatore Federico. Il rogo si è sviluppato in un appartamento al terzo piano al civico 3/B. Secondo quanto fanno sapere i vigili del fuoco, che hanno ricevuto la chiamata intorno alle 10.30, le fiamme sono state provocate da un cortocircuito al televisore che sarebbe scoppiato. (GUARDA IL VIDEO)

L'anziana sarebbe morta a cause delle esalazioni, ma la dinamica è ancora tutta da chiarire. A scoprire il corpo senza vita è stata la figlia, che ogni mattina passava a trovare la madre. All'arrivo la donna ha trovato l'anziana madre ormai esanime. Nel tentativo di "svegliarla", infatti, si è sporcata le mani con la fuliggine. Oltre ai vigili del fuoco, sul posto sono arrivati anche gli agenti della polizia di stato e gli uomini della scientifica, le cui indagini aiuteranno a capire l'esatta dinamica del tragico incidente. Pusateri, vedova e madre di due figli, viveva da anni da sola nel suo appartamento.

Nonostante l'età era in salute e riusciva a provvedere da sola alle proprie esigenze. Ma la figlia, come ogni mattina, la andava a trovare per passare qualche ora insieme e per accertarsi dei suoi bisogni. Poi la triste scoperta. "Era una donna ben voluta - spiega un vicino -, una persona veramente a modo. Insomma, una disgrazia". All'interno del piccolo residence è comparso anche un capocantiere, responsabile dei lavori di ristrutturazione della facciata dello stabile: "Ho visto le auto della polizia e mi sono fermato. Ero convinto - spiega - che qualcuno si fosse intrufolato nel residence per rubare il ferro dal cantiere come spesso accade. E invece poi ho scoperto cosa era successo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via della Favorita, scoppia una tv: donna muore soffocata

PalermoToday è in caricamento