Cronaca Malaspina / Via Arrigo Boito

Via Arrigo Boito, appartamento in fiamme: anziano muore carbonizzato

L'incendio è divampato in un palazzo all'angolo con via Cimarosa, al sesto piano. Tratto in salvo un altro uomo, evacuata una casa di riposo nello stesso pianerottolo

Un anziano di 85 anni è morto carbonizzato, questo pomeriggio, nell'incendio che è divampato in un appartamento al sesto di un palazzo di via Arrigo Boito, all'altezza di via Cimarosa. Un altro anziano di 79 anni, che si trovava nello stesso appartamento, è stato salvato dai vigili del fuoco. A dare l'allarme sarebbe stato lo stesso inquilino che ha cercato la fuga dopo avere visto le fiamme "aggredire" la sua abitazione: a soccorrerlo sono stati i sanitari del 118. La vittima si chiamava Umberto Salvo di Pietraganzili.

GUARDA IL VIDEO

E' successo poco dopo le 16. "Per precauzione - dicono dalla sala operativa dei vigili del fuoco - è stata fatta evacuare anche la casa di riposo che si trova nello stesso pianerottolo dell'appartamento in cui è divampato il rogo. Per la vittima non c'è stato nulla da fare". Due le persone rimaste intossicate. L'anziano, invece, in stato di shock, è stato poi portato al Policlinico. Le sue condizioni non destano comunque particolari preoccupazioni. In azione quattro squadre dei vigili del fuoco, intervenuti con un'autoscala e il nucleo investigativo. Non si conoscono le cause del rogo.

Sul posto sono intervenute anche alcune volanti della polizia del commissariato Libertà. Indagini in corso, l'intervento dei vigili del fuoco si è protratto fino a sera. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Arrigo Boito, appartamento in fiamme: anziano muore carbonizzato

PalermoToday è in caricamento