rotate-mobile
Cronaca Boccadifalco / Via alla Falconara

Continua l’emergenza incendi, in fiamme monte Cuccio

Un vasto rogo divampato nel pomeriggio in via alla Falconara si è esteso per tutta la montagna ed è ben visibile dalla città. Sul posto vigili del fuoco e corpo forestale. Nessun rischio per le abitazioni

ORE 21,30. L'incendio divampato nel pomeriggio in via alla Falconara, sul versante di monte Cuccio, si è esteso in serata a tutta la montagna, a causa del vento di scirocco che ha alimentato le fiamme. Una lingua di fuoco visibile da tutta la città ricopre la montagna fino alla sommità. Dal comando provinciale dei vigili del fuoco confermano che le fiamme non si trovano nelle vicinanze di abitazioni. Per domare l'incendio sono al lavoro otto squadre di vigili del fuoco.

ORE 17,30. Non si arresta l’emergenza incendi. Un vasto rogo sta interessando via Alla Falconara, dal lato di Monte Cuccio. I vigili del fuoco sono sul posto con due squadre più due di appoggio. Con loro anche gli uomini del corpo forestale e un canadair.

Pare che le fiamme siano divampate su un cumulo di sterpaglie poi si sono estese. Ad allertare il 115 sono stati i residenti di Baida e Borgo Nuovo. “Ma al momento – fanno sapere dalla sala operativa dei vigili del fuoco – le abitazioni non sono in pericolo e non è stata messa in atto nessun evacuazione”. Un fumo alto e nero è visibile da numerosi punti della città.

Nella notte un incendio aveva colpito Borgo Nuovo, nei pressi del centro commerciale La Torre. Mentre altri roghi si sono sviluppati in provincia sulle Madonie e a Camporeale. Mentre ieri le fiamme hanno costretto a chiudere un tratto dell'autostrada Palermo-Catania tra Scillato e Buonfornello. Sempre ieri due incendi si sono sviluppati su Monte Catalfano, a Bagheria, e tra Corleone e Marineo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua l’emergenza incendi, in fiamme monte Cuccio

PalermoToday è in caricamento