Cronaca Romagnolo / Via Messina Marine, 139

Via Messina Marine, tubi per la rete fognaria a fuoco: indagini in corso

A tentare di far luce sull'accaduto la polizia municipale, arrivata sul posto insieme a una squadra dei vigili del fuoco. I titolari de La Cala srl, la ditta che si sta occupando dei lavori per il collettore, hanno presentato denuncia

A fuoco i tubi che sarebbero stati utilizzati per la realizzazione della rete fognaria. I titolari della ditta “La Cala srl” hanno presentato denuncia per una sospetta intimidazione avvenuta in via Messina Marine, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per domare le fiamme sprigionate dalle guaine bituminose che avvolgono i grossi tubi posizionati nel lungomare.

Una volta spento l’incendio gli agenti della polizia municipale hanno avviato le indagini per cercare di risalire a chi potrebbe avere appiccato il fuoco danneggiando i tubi da posizionare sottoterra per il collettore che porterà le acque al depuratore di Acqua dei Corsari. Già due anni fa aveva subito un altro incendio al Foro Italico, dove andarono in fiamme alcuni tubi in polietilene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Messina Marine, tubi per la rete fognaria a fuoco: indagini in corso

PalermoToday è in caricamento