Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Tommaso Natale / Via Tommaso Natale, 94

Tommaso Natale, incendio in un rimessaggio: danneggiate due imbarcazioni

Paura durante lo spegnimento a causa dell'esplosione di diverse bombole di aria compressa che hanno danneggiato una campagnola dei pompieri. Fiamme in un appartamento a Boccadifalco, i vigili del fuoco salvano un disabile rimasto bloccato

Il rimessaggio colpito dall'incendio

Tre incendi in poche ore. Il più grave ieri sera intorno alle 22 in un deposito di rimessaggio a Tommaso Natale, all'altezza di via Nino Savarese. Le fiamme hanno distrutto due imbarcazioni in vetroresina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le operazioni di spegnimento hanno subito qualche ostacolo quando diverse bombole di aria compressa all'interno di uno scafo sono esplose danneggiando una campagnola dei pompieri. Il parabrezza è andato in frantumi e c’è stato qualche danno anche alla carrozzeria del mezzo. Sull’origine delle fiamme indaga la polizia.

E secondo quanto fanno sapere dalla sala operativa dei vigili del fuoco sempre ieri sera, intorno alle 22,30, un incendio ha distrutto un appartamento di una palazzina in via San Martino, nella zona di Boccadifalco. I residenti hanno allertato i vigili del fuoco che sono intervenuti mettendo in salvo una persona disabile che era rimasta bloccata al primo piano. Tutti gli abitanti sono stati fatti uscire in strada per precauzione prima che i pompieri provvedessero a spegnere le fiamme.

Nella notte poi un altro incendio è divampato in un’abitazione in via Merlo, zona Tribunali-Castellamare. Nella notte tra martedì e mercoledì invece un incendio ha colpito un residence in via Oreto distruggendo otto auto (GUARDA IL VIDEO).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tommaso Natale, incendio in un rimessaggio: danneggiate due imbarcazioni

PalermoToday è in caricamento