rotate-mobile
La tragedia / Sferracavallo / Via Scalo di Sferracavallo

Incendio in casa a Sferracavallo, donna muore tra le fiamme

Ancora da chiarire l’origine del rogo in cui ha perso la vita Caterina Giammanco, 52 anni, che viveva in via Scalo di Sferracavallo. I vigili del fuoco, intervenuti con più squadre, hanno fatto evacuare il palazzo. Indaga la polizia

Nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, chiamati a spegnere un incendio in appartamento, per lei non c’è stato nulla da fare. Tragedia ieri sera a Sferracavallo dove è morta una donna di 52 anni, Caterina Giammanco, che viveva al piano terra di una palazzina che si trova in via Scalo di Sferracavallo. Ancora da chiarire l’origine del rogo, forse dovuto a un cortocircuito. Sull’episodio indaga la polizia.

A lanciare l’allarme sono stati i vicini che hanno iniziato a sentire una forte puzza di bruciato proveniente dal piano più basso di quell'edificio. Poi le fiamme. Sul posto sono arrivate quattro squadre del 115 che, per ragioni di sicurezza, hanno fatto evacuare lo stabile. I vigili del fuoco, temendo che all’interno ci fosse qualcuno, hanno cercato di spegnere le fiamme nel più breve tempo possibile per verificare la situazione.

Una volta domato il fuoco le squadre antincendio sono entrate nell'appartamento, ma per Giammanco - che in quel momento si trovava da sola perché il compagno era uscito - non c'era più nulla da fare. I vigili del fuoco, affiancati dagli agenti di polizia dell'Ufficio prevenzione generale e del commissariato San Lorenzo, hanno eseguito un primo sopralluogo per accertare cosa abbia scatenato le fiamme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in casa a Sferracavallo, donna muore tra le fiamme

PalermoToday è in caricamento