Ancora una scuola presa di mira Sperone, fiamme alla media Pertini

Qualcuno ha fatto irruzione all'interno dell'istituto e dopo aver accatastato tutti i mobili ha appiccato il fuoco. Sul posto i vigili del fuoco e carabinieri: vandalismo o qualcosa di più?

Incendio alla scuola media Pertini

Stavolta non hanno svuotato gli estintori come al Meli la settimana scorsa. Ma hanno dato fuoco ai mobili, con il rischio di mandare in fiamme l’intero istituto. Ennesimo raid notturno in una scuola, stavolta ad essere presa di mira è la scuola Sandro Pertini di via Pecori Giraldi, allo Sperone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri e dei vigili del fuoco, intervenuti per spegnere le fiamme, intorno alle due della notte appena trascorsa qualcuno è entrato nella scuola e dopo aver accatastato i mobili li ha dati alle fiamme. Ad avvertire le forze dell’ordine sono stati i residenti, che hanno visto una coltre di fumo nero avvolgere l’istituto. Adesso le forze dell’ordine sono al lavoro per capire se si tratta del solito atto di vandalismo oppure se dietro quest’ennesimo raid si nasconde qualcos’altro.  

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento