Incendio in corso Pisani, cortocircuito al ristorante: intossicato il gestore

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per domare il rogo divampato all'interno dell'attività "Panta Rei". Sul posto anche la polizia e i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure all'esercente

(foto archivio)

Fiamme e paura in corso Pisani. Un incendio si è verificato stamattina all’interno del ristorante "Panta Rei" che si trova non distante da piazza Indipendenza. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e gli agenti di polizia che, in attesa dell’ambulanza, hanno prestato i primi soccorsi al gestore rimasto lievemente intossicato a causa delle esalazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A segnalare l'accaduto, oltre allo stesso esercente, anche alcuni passanti che avevano visto una colonna di fumo nero alzarsi in corso Pisani. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che a scatenare il rogo sia stato un elettrodomestico andato in cortocircuito, ma saranno gli uomini del 115 a stabilire con certezza le cause dopo aver effettuato un nuovo sopralluogo e aver redatto la loro relazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento