Cronaca Campofelice di Roccella

Incendio al parco archeologico Himera, il fumo arriva in autostrada: disagi per gli automobilisti

Dalle Madonie a Piana degli Albanesi i roghi stanno flagellando varie zone del Palermitano. Divorati diversi ettari di macchia mediterranea, apprensione per i resti archeologici e il ristorante Baglio Himera

Un incendio si è propagato stamattina nella zona del parco archeologico di Himera, arrivando a lambire un ristorante lungo la strada statale 113. Le fiamme, complice il forte vento di scirocco, bruciano le campagne circostanti. Grande apprensione per il parco archeologico di Himera e il ristorante Baglio Himera.

La coltre di fumo - visibile anche dalla spiaggia di Campofelice di Roccella - è arrivata fino all’autostrada Palermo-Catania, creando non pochi problemi agli automobilisti. Secondo le prime informazioni, sembrerebbe che i resti archeologici del tempio della Vittoria (eretto nel secondo ventennio del V secolo a.C) non abbiamo subito danni. 

Sempre in provincia, un vasto incendio sta divampando anche nella campagne tra Aliminusa e Montemaggiore Belsito. Le fiamma hanno già divorato diversi ettari di macchia mediterranea. In azione un canadair. A Piana degli Albanesi si sta provando a spegnere un rogo in località Argomesi. "tutte le forze di polizia sono operative sui posti, stiamo contenendo e limitando i danni", riferisce il sindaco di Piana Rosario Petta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al parco archeologico Himera, il fumo arriva in autostrada: disagi per gli automobilisti

PalermoToday è in caricamento