Cortocircuito ad una presa, incendio a Falsomiele: due persone intossicate

Tre squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella notte in cortile Aloi, al piano terra dell'edificio al civico 24. Le fiamme hanno interessato un ripostiglio e il soggiorno. Sul posto anche gli agenti di polizia e due ambulanze del 118

(foto archivio)

Incendio in un appartamento a Falsomiele, due persone restano intossicate. Le fiamme sono divampate nella notte all'interno dello scantinato di una palazzina al civico 24 di cortile Aloi, costringendo i vigili del fuoco a intervenire con tre squadre poco prima delle ore tre. I due inquilini dell’abitazione al piano terra, un uomo di 78 anni e una donna di 74 anni, sono stati portati in ospedale per accertamenti dopo aver inalato i fumi tossici sprigionati dall'incendio.

A scatenare le fiamme, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata una presa andata in cortocircuito. In qualche istante le scintille hanno provocato l’incendio che, grazie alla prontezza di qualche vicino, è stato circoscritto poco dopo l’arrivo della prima squadra dei vigili del fuoco. I due anziani, soccorsi in prima battuta dal personale del 118, sono stati portati al pronto soccorso.

Il rogo ha interessato un ripostiglio e il soggiorno della loro abitazione che, dopo il sopralluogo, è stata dichiarata parzialmente inagibile. Sempre nella notte un incendio ha colpito un ristorante a Sferracavallo. I vigili del fuoco hanno lavorato fino all'alba per domare il rogo, di probabile origine dolosa, divampato all'interno della cucina del "13.5".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento