Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

L'incendio a Gangi, Cisl e Fai: "Si agisca sul fronte della prevenzione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Siamo vicini ai cittadini di Gangi e al loro primo cittadino, l’incendio di ieri ha causato enormi danni. Auspichiamo che le istituzioni regionali e nazionali sostengano gli enti locali delle Madonie, Portella della Ginestra, e tutti gli altri comuni nel Palermitano e del Trapanese che stanno subendo questi episodi gravi dei quali, ci auguriamo, vengano individuati i responsabili”. Ad affermarlo sono Leonardo La Piana, segretario generale Cisl Palermo Trapani, e Franco Nuccio, segretario generale Fai Cisl Palermo Trapani.

“Il tema degli incendi però va affrontato una volta e per tutte in modo sistematico, a iniziare dallo stanziamento dei fondi dai quali dipende la realizzazione delle opere di prevenzione e di tutela del verde boschivo, e  le conseguenze dei ritardi ogni estate sono gravissime. Non possono di certo essere i piccoli comuni a sobbarcarsi questo onere, si metta mano alla riforma del settore forestale per la garanzia della tutela ambientale per il futuro dei lavoratori del settore e la sicurezza di tutti i cittadini”, concludono La Piana e Nuccio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio a Gangi, Cisl e Fai: "Si agisca sul fronte della prevenzione"

PalermoToday è in caricamento