rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Zisa / Via Re Federico, 93

Paura alla Zisa, incendio in appartamento: una donna ustionata

Due squadre dei vigili del fuoco sono intervenute al primo piano di una palazzina di via Re Federico. Un passante: "Abbiamo visto il fumo uscire dalla finestra e sentito qualcuno urlare". Sul posto anche la polizia e il 118

Prima il fumo, poi le fiamme e le grida di paura. Un incendio è divampato oggi all’interno di un’abitazione che si trova al primo piano di via Re Federico 93, alla Zisa. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e due pattuglie di polizia.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti poco dopo le 13. “Abbiamo visto il fumo - spiega a PalermoToday Luca P. - si è sentito qualcuno urlare. Una donna e una bambina sono rimaste chiuse in casa”. Gli uomini del 115, dopo circa mezz’ora, sono riusciti a spegnere il fuoco.

In via Re Federico è arrivata anche un’ambulanza del 118 e i sanitari hanno prestato le prime cure a una donna (di cui non si conosce l’identità, ndr) rimasta ustionata e trasferita con codice rosso in ospedale. Saranno le successive indagine a chiarire l’origine del rogo.

Un altro incendio è divampato ieri a Belmonte Mezzagno, all’interno di un’autofficina. Sono dodici le auto distrutte dalle fiamme. I carabinieri, che avrebbero trovato la recinzione tranciata, al momento non escludono alcuna pista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura alla Zisa, incendio in appartamento: una donna ustionata

PalermoToday è in caricamento