rotate-mobile
Cronaca Zisa

Due incendi in poche ore, fiamme in via Perpignano e davanti all'hotel San Paolo

I pompieri hanno domato un rogo scoppiato attorno all'ex fabbrica di tessuti Gulì. Intervento delle squadre del 115 anche in via Messina Marine per spegnere il fuoco che ha ridotto in cenere un canneto di vaste dimensioni

Fiamme attorno a un capannone alla Zisa. Un incendio è divampato oggi nella zona di via Perpignano, attorno all'ex fabbrica di tessuti Gulì. "Abbiamo iniziato a sentire scoppiettare ma pensavamo fossero i fuochi d'artificio per il Festino. Poi è arrivata anche la puzza di bruciato e affacciandoci dalla veranda - racconta una residente a PalermoToday - abbiamo visto il rogo".

Incendio nella zona di via Perpignano

Dopo le telefonate allarmate arrivate al numero d'emergenza 112, i vigili del fuoco hanno inviato diverse squadre e anche un'autocisterna di grosse dimensioni. In poco tempo però l'incendio, che perlopiù ha riguardato sterpaglie e rifiuti lungo tutto il perimetro dell'ex fabbrica, è stato domato e la situazione è tornata alla normalità. In fumo anche un albero che si trova vicino al muro che costeggia via Mario Arezzo.

Nel pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti anche in via Messina Marine, di fronte all'hotel San Paolo Palace. A bruciare anche in questo caso sono stati un canneto e un'area piena di sterpaglie. Tre le squadre inviate dalla centrale operativa. Il rogo è abbastanza vasto e per questo è stato richiesto un canadair. Dalle prime informazioni sembrerebbe che un giovane possa aver appiccato le fiamme e sia fuggito. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incendi in poche ore, fiamme in via Perpignano e davanti all'hotel San Paolo

PalermoToday è in caricamento