rotate-mobile
Cronaca Misilmeri

Incendio a Portella di Mare, in fiamme "I sapori di Polly": indagini in corso

Per cause ancora da accertare, ieri pomeriggio un rogo è scoppiato all'interno della nota braciera. La coltre di fumo ha fatto scattare l'allarme. La famiglia Villafranca, titolare dell'attività: "Siamo addolorati nel vedere svanito il frutto di anni di sacrifici e duro lavoro"

Un'istituzione per Misilmeri e Villabate andata in fumo. Un incendio per cause ancora da accertare è scoppiato ieri pomeriggio nella braciera "I sapori di Polly", al civico 34 di via Ficarazzelli a Portella di Mare. Al momento del rogo, scoppiato intorno alle 16, all'interno del locale clienti e personale. Uno degli impiegati è rimasto lievemente intossicato, ma non si registrano feriti. 

La coltre fitta di fumo nero che si è alzata ha fatto scattare l'allarme. Decine le telefonate al centralino dei vigili del fuoco che, con due squadre, sono intervenuti per spegnere le fiamme. I carabinieri della compagnia di Misilmeri adesso stanno cercando di ricostruire la dinamica e capire cosa abbia originato il rogo. Al momento non è esclusa alcuna pista.

Immagini di Giovanni Plances

A gestire l'attività la società della famiglia Villafranca. "Un incendio - spiegano i titolari - ha distrutto la nostra bottega durante l’orario di lavoro. Per fortuna noi e i nostri collaboratori stiamo tutti bene, ma come potete immaginare siamo addolorati nel vedere svanito il frutto di anni di sacrifici e duro lavoro. Siamo inondati di messaggi e telefonate, i vostri abbracci virtuali in questo momento ci riempiono immensamente il cuore. Torneremo presto a fare ciò che più amiamo per voi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Portella di Mare, in fiamme "I sapori di Polly": indagini in corso

PalermoToday è in caricamento