Balestrate, stabilimento balneare a fuoco nella notte

Si tratta del lido Le Vele, sul lungomare Felice D'Anna. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco. I danni stimati sono di circa 50 mila euro

Un incendio, la notte scorsa, ha danneggiato il lido Le Vele a Balestrate, sul lungomare Felice D'Anna. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco. Il rogo è divampato nello stabilimento di Giuseppe Nangano, commerciante palermitano di 26 anni. Le fiamme hanno avvolto il chiosco di vendita degli alimenti, la parte centrale del lido e la recinzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I danni stimati, che ammontano a circa 50 mila euro, potrebbero compromettere l'apertura in vista della stagione estiva. Indagini in corso da parte dei carabinieri. Pare probabile che si tratti di un incendio doloso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento