Due interventi dei vigili del fuoco: auto in fiamme in autostrada, incendio a Gibilrossa

Polizia stradale e pompieri in azione sulla Palermo-Catania, fra Bagheria e Villabate. Canadair in volo sopra Montagna Grande, nella frazione tra Misilmeri e Belmonte Mezzagno

Il canadair in volo sopra Gibilrossa

Un'auto a fuoco sulla Palermo-Catania e un altro incendio a Gibilrossa. I vigili del fuoco sono intervenuti nella tarda mattinata di oggi per domare le fiamme che hanno avvolto una macchina che viaggiava in direzione Palermo. Sentendo puzza di bruciato l'automobilista, che stava percorrendo il tratto compreso fra Bagheria e Villabate, si è fermato nella corsia d'emergenza ed è sceso dall'abitacolo.

Pochi minuti dopo la macchina è stata avvolta dalle fiamme, rendendo necessario l'intervento della polizia stradale e dei vigili del fuoco. Il traffico è stato temporaneamente bloccato per consentire alle squadre del 115 di lavorare senza ulteriori rischi per gli altri automobilisti. Una volta domato l'incendio la circolazione è stata ripristinata ed è tornata lentamente alla normalità.

Canadair in azione sulla Montagna Grande, in zona Gibilrossa, la frazione che si trova tra Misilmeri e Belmonte Mezzagno. Si tratta di una zona impervia che poteva essere raggiunta facilmente solo dai lanci d'acqua raccolta dall'aereo davanti alla costa di Ficarazzi. Le fiamme stavano iniziando a minacciare alcune abitazioni ma dopo circa due ore il fronte del fuoco è stato circoscritto. Da chiarire le origini del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento