Cronaca Cruillas / Via Barisano da Trani

L'incendio all'asilo Peter Pan, Orlando: "Nessuno può rubare il futuro ai nostri bambini"

Il sindaco torna a condannare quanto accaduto ieri al Cep dove il nido comunale è stato gravemente danneggiato da un rogo doloso. Intanto i carabinieri della compagnia di San Lorenzo stanno passando al setaccio le immagini dei sistemi di videosorveglianza. Potrebbe non essere un semplice atto vandalico, ma un piano che colpisce gli istituti scolastici

"Un atto di barbarie e inciviltà". Il sindaco Leoluca Orlando torna, con queste parole, a condannare quanto accaduto ieri al Cep dove l'asilocomunale Peter Pan è stato gravemente danneggiato da un rogo doloso. Le fiamme hanno anche messo fuori uso l'impianto elettrico provocando danni per migliaia di euro.

Intanto i carabinieri della compagnia di San Lorenzo stanno passando al setaccio le immagini dei sistemi di videosorveglianza per risalire ai responsabili. Secondo alcuni residenti, non si tratterebbe di un semplice atto vandalico, ma di un piano che colpisce gli istituti scolastici. Sono diverse le scuole occupate abusivamente e il primo passo per entrare negli edifici fino ad ora è stato proprio renderli inagibili. Come accaduto ieri.

VIDEO | Asilo Peter Pan in fiamme, aule annerite e giochi bruciati

Orlando, che già ieri sera si è recato sul posto per constatare i danni, stamani ha effettuato un nuovo sopralluogo. Presenti anche il prefetto Giuseppe Forlani, il comandante del gruppo di Palermo Angelo Pitocco e quello della compagnia di San Lorenzo Simone Calabrò. Il Sindaco parla di "furto di futuro a cui - aggiunge - reagiremo, come sempre. Speriamo che le telecamere possano identificare i responsabili e che questi siano duramente colpito per il danno fatto non alla città, ma a loro stessi e al futuro dei loro figli". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio all'asilo Peter Pan, Orlando: "Nessuno può rubare il futuro ai nostri bambini"

PalermoToday è in caricamento