rotate-mobile
Cronaca

Forti raffiche di Scirocco e decine di incendi di sterpaglie in provincia

I vigili del fuoco sono impegnati già da ieri pomeriggio a domare i roghi che si sono sviluppati in diversi comuni e che sono alimentati dal vento. Le zone più colpite sono Misilmeri, Castelbuono, Scillato, Altofonte e Cefalù

Decine di incendi di sterpaglie per le forti raffiche di Scirocco, che stanno colpendo soprattutto la provincia di Palermo. Già dal tardo pomeriggio di ieri sono state diverse le richieste d'intervento pervenute alla sala operativa del Comando dei vigili fuoco di Palermo.

Le zone più colpite sono quelle dei comuni di Termini Imerese, Misilmeri, Castelbuono, Scillato, Altofonte e Cefalù. In queste ore sono ancora in corso interventi lungo la strada provinciale 9 nel comune di Isnello, lungo la provinciale 1 a Montelepre e nel comune di Piana degli Albanesi.

Nella serata di ieri, a Trabia, a causa del forte vento si è verificato lo spostamento di un ponteggio edile, che si è adagiato su cavi telefonici. I vigili del fuoco hanno provveduto alla messa in sicurezza con l'ausilio di funi, in attesa della rimozione del ponteggio da parte della ditta che sta svolgendo i lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti raffiche di Scirocco e decine di incendi di sterpaglie in provincia

PalermoToday è in caricamento