Cronaca

Incendi, decine di focolai in provincia: a Carini case minacciate dalle fiamme

Sono in azione tutte le squadre dei vigili del fuoco e della forestale. A sostegno anche la Protezione civile e i volontari

Incendio a Sammartino - foto Virga

Un'altra giornata di roghi nel Palermitano. La situazione più grave tra Carini e Partinico, dove le fiamme hanno lambito le abitazioni prossime alla statale 113. A Carini il fuoco ha divorato alcuni ettari di vegetazione nella zona di Grotta di Bosco e via Gran Paradiso. Per domare le fiamme sta itervenendo anche un elicottero HH-212 dell'Aeronautica Militare. Il mezzo - attualmente schierato presso la Base aerea di Trapani Birgi - è decollato poco dopo le 16 dalla base aerea siciliana e ha già effettuato una serie di lanci d'acqua sul luogo dell'incendio.

Incendi anche sulle Madonie: a Castellana Sicula e Polizzi Generosa; a Termini Imerese, in contrada Brucato; a Belmonte Mezzagno, in contrada Casale; a Montelepre in contrada Calcerame. Fiamme anche tra Sammartino e Pioppo. A Palermo città un incendio è divampato in via Patti, nei pressi del Velodromo. Sono in azione tutte le squadre dei vigili del fuoco e della forestale. A sostegno anche la Protezione civile e i volontari. 

Intanto la federazione regionale dei Verdi Sicilia ha promosso una raccolta di firme "per chiedere al Parlamento di introdurre nella nostra legislazione il reato di tentata strage per i responsabili di incendio doloso attraverso l'innesco di punti plurimi e nei luoghi pubblici confinanti.
Si chiede l'istituzione del reato prevedendo l'aggravante nel caso di distruzione di beni paesaggistici e tutelati. I Verdi siciliani chiedono, altrsì, che venga sequestrato il patrimonio personale degli esecutori e dei mandanti".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, decine di focolai in provincia: a Carini case minacciate dalle fiamme

PalermoToday è in caricamento