rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Montepellegrino / Via Bonanno Pietro

Notte di incendi nel Palermitano, fiamme anche su Monte Pellegrino

L'incendio e divampato nei terreni che si trovano a ridosso dei tornanti di via Bonanno, in azione anche i canadair. Roghi anche Villabate, Partinico, San Cipirello, Bolognetta e Termini Imerese, dove sono andati in fumo ettari di terreno nei pressi dell'ex stabilimento Fiat

Notte di fuoco nel Palermitano. I pompieri sono stati impegnati nello spegnimento di una trentina di roghi tra capoluogo e provincia, uno degli ultimu registrato oggi alle ore 4 in via Gaetano Costa, a Mezzomonreale, dove dalla cucina di un appartamento al primo piano si sono sprigionate le fiamme. La famiglia che vi abitava, composta da quattro persone, stava dormendo ed è stato necessario l’intervento del 118 perché sono rimasti intossicati dal fumo. In mattinata un altro incendio ha colpito un’abitazione di via dell’Antilope, a Bonagia, così come la zona dei tornanti di via Bonanno a Monte Pellegrino, nei pressi dell'abitazione di un'anziana che è stata fatta evacuare per sicurezza (LE OPERAZIONI DI SPEGNIMENTO: VIDEO)

Incendio a Monte Pellegrino - foto Rosaura Bonfardino

Gli incendi sono stati favoriti dal forte scirocco che ha colpito Palermo e la provincia. Il più vasto è stato registrato a Termini Imerese, nei pressi dell’ex stabilimento Fiat, dove i residenti hanno atteso impauriti per tutta la notte che i pompieri domassero le fiamme che avevano bruciato ettari di terreni incolti tra il paese e l’autostrada. Altri interventi riguardano via Figurella, a Villabate, contrada Bisacce a Partinico, la contrada percome e la strada provinciale 4 di San Cipirello, a Bolognetta lungo la Palermo-Agrigento e la strada provinciale 1, nella zona di Bellolampo.

Altre squadre, dopo le segnalazioni dei residenti, si sono fiondate a Trabia in contrada Bragone, a Marineo in via Agrigento e a Partinico in via Principe Umberto. Le fiamme hanno colpito anche Campofelice di Roccella, dove erano stati esplosi dei giochi d’artificio per una festa di paese. Qui sono intervenuti anche i volontari della Protezione civile. Altri due incendi sono stati registrati nel capoluogo in via Ruffo di Calabria, a Boccadifalco, e in via Villini di Sant’Isidoro, a Tommaso Natale. In viale Regione Siciliana, per cause ancora da accertare, un furgone ha preso fuoco nei pressi di uno degli svincoli per l'autostrada Palermo-Mazara. Il tempestivo intervento dei pompieri è servito ad evitare che le fiamme si propagassero sino a un negozio di arredi davanti al quale era parcheggiato il mezzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di incendi nel Palermitano, fiamme anche su Monte Pellegrino

PalermoToday è in caricamento