Monte Cuccio brucia ancora, la Protezione civile: "Molti incendi dolosi"

Squadre dei vigili del fuoco da terra e canadair in azione da ore per contenere il fuoco e proteggere le abitazioni nelle zone di Baida e Bellolampo, ma anche a San Martino. Il capo della Protezione civile regionale Foti: "I roghi sono gesti di criminalità assurda"

Ancora incendi che devastano la vegetazione, squadre dei vigili del fuoco mobilitate e canadair in azione. La notte appena trascorsa è stata squarciata dalle fiamme su Monte Cuccio. Per tutta la notte i vigili del fuoco hanno lavorato per contenere il fuoco e proteggere le abitazioni nelle zone di Baida e Bellolampo, ma anche a San Martino. 

"Quattro squadre hanno lavorato per tutta la notte - dicono dalla sala operativa - adesso sono rientrare per il cambio turno e valuteremo se inviarne di nuove. Intanto ci sono i canadair che proseguono con i lanci d'acqua. I residenti erano preoccupati, ma non è stato necessario allontanarli dalle loro case".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Notte squarciata dagli incendi a Monte Cuccio

"La situazione è migliorata rispetto a ieri. Molti incendi di natura più che dubbia hanno interessato molte province siciliane", ha detto il capo della Protezione civile della Regione Siciliana Calogero Foti intervenendo a Buongiorno Regione Sicilia. "Sono gesti di criminalità assurda - ha aggiunto - la campagna anti incendi non era ancora partita perché parte il 15 giugno. Già assicurata la fornitura di elicotteri a supporto della campagna E' un fatto positivo che il governo volesse assicurare gli aerei". 

Wwf alla Regione: "Pugno duro contro i piromani"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • "Si stanno ammazzando", polizia interviene alla Noce ma trova solo due maglie sporche di sangue

Torna su
PalermoToday è in caricamento