rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sanità / Zen

Inaugurato il presidio sanitario Emanuele allo Zen, Costa: "Molto più di un poliambulatorio"

Aperto in via Einaudi 99 il centro dedicato alla memoria del medico palermitano. Il commissario per l'emergenza Covid: "Condivido l'idea di una medicina di prossimità"

E' stato inaugurato oggi in via Einaudi 99 allo Zen, il nuovo presidio sanitario “Eugenio Emanuele”. Il progetto è realizzato dalla Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale su preciso impulso del suo presidente Emmanuele F. M. Emanuele, ed è dedicato alla memoria del padre medico palermitano che si occupò in vita, con grande spirito di abnegazione, dei più bisognosi. L'iniziativa è curata dall’associazione Laboratorio Zen Insieme, in collaborazione con lo Iacp (Istituto Case Popolari di Palermo) proprietario dell’immobile, e si è avvalsa del contributo anche di Unicredit Foundation e della chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni.

“Questo luogo sarà molto più di un poliambulatorio: sarà uno spazio di coesione sociale - afferma il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo, Renato Costa, intervenuto all’inaugurazione -. Mi ricorda l’esperienza dell’ambulatorio popolare a Borgo Vecchio, messo in piedi con il centro sociale Anomalia e un gruppo di colleghi e amici medici. Nasceva perché la sanità fosse davvero un diritto di tutti, alla portata di tutti, specie di Cochi vive in condizioni di profondo disagio sociale. Con Mariangela Di Gangi condividiamo l’idea di una medicina che affondi saldamente le radici nel territorio: la medicina di prossimità, che passa sia per una capillarizzazione dei poli sanitari, sia per le équipe itineranti di ‘medici di strada’ che raggiungono i pazienti, come abbiamo fatto con i vaccini al di fuori dell’hub".

"Oggi inaugurando questo presidio sanitario aggiungiamo una nuova preziosa tessera al mosaico della nostra città. Tutti insieme, come ci ricorda anche il nome del Laboratorio Zen Insieme, evitando gli individualismi e costruendo comunità, possiamo raggiungere nuovi e importanti traguardi. Come la realizzazione di questo presidio che coniuga l'amore per il territorio al valore della memoria di un uomo, il dottor Eugenio Emanuele, che ha sempre avuto cura, con grande impegno e generosità, dei più bisognosi. Avere cura degli altri è il miglior modo per liberarci dalla paura. Esprimo, dunque, un sentito ringraziamento alla Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale e al suo presidente professor Emmanuele Emanuele, nonché a tutti coloro i quali hanno reso possibile la realizzazione del presidio sanitario che, sono sicuro, costituirà un importante punto di riferimento per il territorio", ha detto il sindaco Leoluca Orlando.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il presidio sanitario Emanuele allo Zen, Costa: "Molto più di un poliambulatorio"

PalermoToday è in caricamento