Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Cefalù, inaugurato il distaccamento dei vigili del fuoco 

Presente per il taglio del nastro il sottosegretario all'Interno Giampiero Bocci. Il sindaco Lapunzina: "Un presidio dello Stato a garanzia della sicurezza di tutti i comuni che rientrano nell’area di pertinenza di Cefalù"

La sede dei vigili del fuoco a Cefalù

Inaugurato il distaccamento dei vigili del fuoco in contrada Kalura, a Cefalù. Alla cerimonia, che si è svolta venerdì scorso, erano presenti anche il sottosegretario all’Interno Giampiero Bocci, il Prefetto Antonella De Miro, il direttore centrale della formazione dei vigili del fuoco Emilio Occhiuzzi, il direttore regionale dei vigili del fuoco della Sicilia Roberto Lupica e il Comandante provinciale di Palermo Giampietro Boscaino.

"Lo Stato non fa cortesie, riconosce i diritti e riconosce - ha affermato Bocci - che quando c'è bisogno di sicurezza e di un apparato di soccorso per la comunità interviene e provvede. Non dobbiamo fare cortesie in questo Paese, ne sono state fatte troppe creando un vantaggio per qualcuno ed un danno alla comunità. Siamo intervenuti a Cefalù perchè lo Stato non arretra". 

"Siamo qui - ha detto il sindaco Rosario Lapunzina - ad inaugurare un presidio dello Stato a garanzia della sicurezza dei cittadini di Cefalù e di tutti i comuni che rientrano nell’area di pertinenza. Un distaccamento che, sebbene viene inaugurato oggi è attivo da alcuni mesi, durante i quali ha realizzato numerosi interventi di ogni genere contribuendo a salvare vite umane".

In mattinata, sempre venerdì, il Sottosegretario ha partecipato ad un altro taglio del nastro: quello del Centro ginnico dei vigili del fuoco, in via Malaspina, a Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cefalù, inaugurato il distaccamento dei vigili del fuoco 

PalermoToday è in caricamento