Giovedì, 29 Luglio 2021

Cefalù, la protesta arriva dal mare: la manifestazione dei lavoratori del Club Med

Nel giorno dell'inaugurazione sono arrivati a bordo di un'imbarcazione. Meno di ottanta gli ex dipendenti che chiedono di essere riassunti

Gli ex dipendenti del Club Med hanno protestato oggi nel giorno dell'inaugurazione della struttura davanti ai cancelli. I lavoratori assieme a Marianna Flauto, segretario generale della Uiltucs Sicilia, sono arrivati anche via mare manifestando a bordo di un’imbarcazione. Meno di ottanta gli ex che chiedono di essere riassunti in virtù delle loro qualifiche, ma l’azienda avrebbe già effettuato oltre cento assunzioni scavalcandoli.

Il resort fu chiuso nel 2005 per lavori di ristrutturazione e un accordo siglato in quel periodo stabilì che alla riapertura, prevista inizialmente per giugno 2007, la società avrebbe dovuto rispettare i diritti di precedenza. In alternativa avrebbe dovuto segnalare alle imprese affidatarie di servizi quei lavoratori in possesso delle qualifiche professionali necessarie per la loro assunzione. "Niente di tutto questo - dicono - è stato fatto e oggi i lavoratori hanno manifestato per chiedere la riassunzione". 

“Al di là dei politici che, chi più chi meno, si sono impegnati, la persona che in assoluto ha fatto di più per la riapertura del Club Med è Henri Giscard d’Estaing. Gliene siamo infinitamente grati, perché grazie alla sua testardaggine e al suo coraggio oggi riapre un resort che darà tante possibilità di lavoro e che rappresenta una grande opportunità di sviluppo per questa regione”. Così il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ringraziando il presidente del Club, Giscard d’Estaing, durante il suo intervento a Cefalù per il taglio del nastro dello storico villaggio che ha riaperto dopo 12 anni. Miccichè ha ricordato le sue vacanze in questa zona quando era ancora adolescente: “Ricordo le lunghe nuotate per venire nella spiaggia del Club Med e ora è arrivato il momento di ripartire”. Il presidente dell’Ars ha lanciato, infine, un messaggio agli ex dipendenti che stamattina hanno protestato davanti ai cancelli del Club: “Diamo al Club Med la possibilità di lavorare tranquillamente. La politica s’impegnerà a trovare una soluzione”.

Si parla di

Video popolari

Cefalù, la protesta arriva dal mare: la manifestazione dei lavoratori del Club Med

PalermoToday è in caricamento