Inaugurato il treno diretto Cefalù-Punta Raisi: "Dedicato a chi sceglierà la Sicilia"

Il servizio consente di muoversi in tutta libertà da Palermo Centrale, con 28 collegamenti complessivi nel giorno festivo a partire dal 12 luglio e fino al 6 settembre, e, novità assoluta, offre 14 collegamenti diretti con lo scalo aeroportuale di Punta Raisi

Il Cefalù-Punta Raisi

Nasce il Cefalù Line, "il servizio pensato per le persone che questa estate sceglieranno la Sicilia". Ad illustrare i dettagli del nuovo collegamento diretto è stato oggi l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Siciliana, Marco Falcone e il direttore della Direzione Regionale Sicilia della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia, Silvio Damagini.

"Novità dedicata alla mobilità leisure - spiegano dagli uffici della Regione - il Cefalù Line propone collegamenti frequenti, specie nei giorni festivi, per accompagnare turisti ed appassionati nel cuore del borgo cefaludese, dritti nelle acque cristalline della costa. Il servizio consente di muoversi in tutta libertà da Palermo Centrale, con 28 collegamenti complessivi nel giorno festivo a partire dal 12 luglio e fino al 6 settembre, e, novità assoluta, offre 14 collegamenti diretti con lo scalo aeroportuale di Punta Raisi".

Chi arriva in Sicilia, atterrando all’aeroporto “Falcone e Borsellino”, potrà comodamente raggiungere Cefalù, evitando stress e traffico insieme a chi sceglierà di salire a bordo nelle fermate di Palermo Francia, Palermo Notarbartolo, Palermo Lolli, Palermo Roccella, Bagheria, Termini Imerese, Campofelice e Lascari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Al termine del viaggio - spiegano dalla Regione - ci sarà ad attendere sempre l’incantevole borgo di Cefalù, con la sua rocca possente e la Cattedrale indimenticabile, patrimonio mondiale Unesco, pronti a svelare la bellezza dei propri tesori ed il mare azzurro del Tirreno. Il Cefalù Line offrirà nuovo slancio al turismo, alla scoperta di scorci incantevoli, delizie culinarie, arte e storia, con una proposta che viene raccontata anche grazie ai Travel Book di Trenitalia e che mette sempre al centro le esigenze delle persone. Un biglietto di sola andata per Cefalù costa 6,20 euro da Palermo Centrale ed il viaggio dura in media circa 50 minuti; il viaggio da Punta Raisi costa, invece, 11,70 euro ed impiega circa 1 ora e 30’. E grazie alle offerte proposte da Trenitalia, viaggiare alla ricerca delle bellezze della Sicilia diventa ancora più vantaggioso questa estate con i treni regionali. A partire dal 24 giugno, infatti, con “Estate insieme” ed “Estate insieme XL” è possibile viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e per qualsiasi destinazione, dalle 12 del venerdì alle 12 del lunedì, con un unico biglietto a 49 euro per quattro week end o a 149 euro per tutti i week end. Inoltre, sempre da mercoledì 24 giugno e per tutta l’estate 2020, i bambini e i ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis sui treni regionali con “Promo JUNIOR”".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • Coronavirus a Palermo, positive due commesse di un negozio

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Matrimonio con Coronavirus: invitato positivo al Covid, oltre 90 persone in quarantena

  • Commessi positivi in un negozio di tolettatura all'Uditore, controlli anche sui cani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento