rotate-mobile
Cronaca Montepellegrino / Via di Dio Alfredo e Antonio

Zona via Sampolo, al posto di un asilo c'è il Tempio dei culti e della cultura

Alla cerimonia di inaugurazione anche Orlando: "Palermo conferma il suo ruolo di città della contaminazione e dialogo fra esperienze spirituali, culture e sensibilità diverse"

Inaugurato ieri mattina il “Tempio dei culti e della cultura” che si trova presso l'edificio storico dell'ex asilo Principe Umberto in via Di Dio, nella zona di via Sampolo. All'inaugurazione era presente anche il sindaco Leoluca Orlando. "Questo luogo nasce come centro di spiritualità per tutte le religioni e di aggregazione per tutti coloro che amano la pace e l'integrazione e come spazio dedicato ai bambini", si legge in una nota del Comune. 

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, gli assessori alla Riqualificazione Urbana e alla Partecipazione, Emilio Arcuri e Giusto Catania, il presidente della Consulta delle culture, Delfina Nunes, l'ex presidente Adham Darawsha, numerosi consiglieri della stessa consulta, i consiglieri comunali uscenti, Tony Sala,  Juan Diego Catalano ed Alberto Mangano e oltre a numerosi cittadini del quartiere.

"Con l'inaugurazione del “Tempio dei culti e delle culture” - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando – Palermo conferma il suo ruolo di città della contaminazione e dialogo fra esperienze spirituali, culture e sensibilità diverse"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona via Sampolo, al posto di un asilo c'è il Tempio dei culti e della cultura

PalermoToday è in caricamento