menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sbarcati al porto 898 migranti, 138 bimbi affidati al Comune

Ad accoglierli è stato il dispositivo predisposto dalla Prefettura che comprende, oltre alle forze dell'ordine, anche personale dell'Asp, Protezione civile, volontari della Croce rossa e della Caritas, tecnici delle strutture comunali

Sono in corso al porto le procedure di identificazione degli 898 migranti giunti nella tarda serata di ieri a bordo della nave norvegese "Siem Pilot". Ad accoglierli al molo è stato il dispositivo predisposto dalla Prefettura, che comprende oltre alle forze dell'ordine, anche personale dell'Azienda sanitaria provinciale (56 tra medici e infermieri, di cui anche 9 mediatori culturali), la Protezione civile e i volontari della Croce rossa e della Caritas e i tecnici delle strutture comunali.

Sono 138 i minori non accompagnati identificati e che sono stati affidati all'assessorato comunale per la Cittadinanza sociale. A coordinare l'accoglienza dei minori, operata sia dal personale comunale sia da parte di Save the Children, dell'associazione di protezione civile "Le Ali" è stata l'assessore Agnese Ciulla, con la questura e Procura minorile. "Sono momenti umanamente difficili - afferma l'assessore Ciulla - che però tutti gli operatori civili e delle Forze Armate, così come decine di volontari, affrontano con grande umanità e professionalità con un meccanismo rodato di accoglienza e solidarietà".

Per il sindaco Leoluca Orlando, "di fronte alla solidarietà, alla professionalità e alla cultura dell'accoglienza che pratichiamo a Palermo, non possiamo però tacere le difficoltà cui andiamo incontro in vista di nuovi e più massicci arrivi, frutto delle diverse politiche di sempre maggiore chiusura operate a livello internazionale. Politiche che rischiano di scaricare sulla Sicilia e sul Meridione d'Italia, così come sulla Grecia, la gestione del fenomeno migratorio che certamente non si fermerà davanti ad alcun muro".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento