Torna la luce nel giardino dedicato a Filippo Basile: sostituiti e riaccesi otto proiettori

Gli operatori di Amg Energia hanno completato l'intervento di manutenzione dell’impianto che illumina dal basso le lastre in plexiglass presenti nella villetta

Il giardino illuminato

Torna la luce nel giardino, dedicato al funzionario regionale ucciso dalla mafia Filippo Basile, di piazza Einstein. Gli operatori di Amg Energia hanno completato l'intervento di manutenzione ordinaria dell’impianto che illumina dal basso le lastre in plexiglass presenti nella villetta: otto dei 12 proiettori ad incasso da 70 watt erano esausti e sono stati sostituiti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli operatori - comunica Amg - hanno anche completato la revisione del funzionamento dell’illuminazione di piazza San Domenico e del sagrato della Cattedrale dove, domenica 23 giugno, si svolgeranno le celebrazioni del Corpus Domini. La verifica - caratterizzata da attività di vario tipo, dalla sostituzione delle lampade esauste a quella degli accessori elettrici, alle piccole riparazioni - è stata effettuata anche sull’illuminazione delle strade che verranno percorse dal corteo religioso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento