rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via dei Nebrodi

Riaccesi 300 punti luce: torna l'illuminazione da viale Regione a Pallavicino

Squadre Amg in azione anche nella zona di via Belgio e via dei Nebrodi, in via Sampolo e via Galletti. Riparazioni più circoscritte sono state completate anche in a Sferracavallo e in via Castellana

Oltre trecento punti luce sono stati riaccesi dalle squadre Amg con interventi effettuati da Pallavicino alla zona di via Belgio e via dei Nebrodi, da viale Regione Siciliana alla zona di via Sampolo, a via Galletti.

La società partecipata del Comune si occupa di servizi essenziali, oltre che della gestione dell’illuminazione della città anche della distribuzione di gas a Palermo, a Montelepre, a Camporeale e nella frazione di Grisì con attività  costanti per garantire la piena efficienza del servizio e la sicurezza delle reti attraverso cui viene distribuito il metano.

Per quanto riguarda gli impianti di illuminazione, gli interventi di riparazione di guasti hanno riguardato tutta la città. E’ stato riparato il circuito primario della cabina “Pecoraro”, che alimenta gli impianti di illuminazione delle vie Belgio, Nebrodi, Francia, Monte San Calogero, Villa Barbera e delle traverse per un totale di circa 80 punti luce riaccesi. Altri 80 punti luce sono stati riaccesi nella zona di via Sampolo e traverse, dove gli impianti erano in funzione a punti luce alternati per il guasto di un circuito primario (Sampolo-La Marmora 2) che è stato ripristinato. Sono 60, invece, i punti luce riattivati nella corsia centrale di viale Regione Siciliana, nel tratto compreso fra le vie Cosimo Aleo e Nazario Sauro, con la riparazione di due guasti di bassa tensione del quadro elettrico denominato “Rosso di San Secondo”.

E’ tornato in funzione anche il circuito che alimenta via Mater Dolorosa, via Camarina e traverse a Pallavicino, con la riattivazione di 70 punti luce. Un ulteriore intervento è in programma e verrà eseguito successivamente per ripristinare altri 10 punti luce, collegati sempre allo stesso circuito, in viale Margherita di Savoia ad angolo con via Mater Dolorosa. Ritornano a funzionare gli impianti della zona di via Galletti: è stato riparato il circuito guasto e un intervento è in corso in cabina “Acqua dei Corsari” per riaccendere i punti luce di strada Vicinale Carmine e di via Corselli ai Corsari.

Riparazioni più circoscritte sono state completate in via Schillaci, a Sferracavallo, e in via Castellana all’altezza del Villaggio dell’Ospitalità.

"Le attività vanno avanti nel pieno rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza dettate dall’emergenza da Covid-19 - sottolinea il presidente Mario Butera -. Agli interventi più corposi, che riguardano un maggior numero di punti luce, abbiamo affiancato anche tutta una serie di riparazioni di media e piccola entità in modo da garantire, anche in questo momento difficile, attività diversificate e capillari. Resta una priorità l’attenzione alle zone sensibili, come quelle dove si trovano gli ospedali, con verifiche e interventi costanti”.

Numerose le attività di manutenzione ancora in corso. Si lavora a un intervento vasto che riguarda i due circuiti primari della zona di piazza Torrelunga-corso dei Mille-via Giuseppe Cirincione ed un’altra attività ad ampio raggio è in esecuzione nella zona di piazza Noce e traverse. Lavori anche nella zona di Villa Tasca (circuito Sunseri-Marinuzzi 1) e nella zona di via Montepellegrino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaccesi 300 punti luce: torna l'illuminazione da viale Regione a Pallavicino

PalermoToday è in caricamento