Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Hotel San Paolo Palace, i gestori sulla richiesta dell'Ersu: "Nessuna istanza all'agenzia beni confiscati"

La società Sea Beach Immobiliare srl in una nota: "La programmazione alberghiera e congressuale prosegue proficuamente. Rassicuriamo i dipendenti e gli operatori turistici"

"La programmazione alberghiera e congressuale prosegue proficuamente ed, al contempo, nessuna comunicazione di tale ipotesi di destinazione del complesso alberghiero, peraltro già avviata anni addietro e mai realizzata, è stata comunicata dall’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata (Anbsc)". E' quanto afferma in una nota il consiglio di amministrazione della Sea Beach Immobiliare srl, società che gestisce l'hotel San Paolo Palace, in seguito alla manifestazione d'interesse per la struttura fatta pervenire alla presidenza della Regione e annunciata ieri dall'Ersu.

L'Ersu ha fatto sapere di aver chiesto a Palazzo d'Orleans l'assegnazione dell'albergo per farne una residenza universitaria. Ma la Sea Beach Immobiliare srl precisa: "Tale notizia ha generato allarmismo tra gli operatori turistici, il personale dipendente, le rappresentanze sindacali ed i fornitori che riteniamo meritevoli di doverosa rassicurazione circa la piena operatività dell’hotel San Paolo Palace".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hotel San Paolo Palace, i gestori sulla richiesta dell'Ersu: "Nessuna istanza all'agenzia beni confiscati"
PalermoToday è in caricamento