rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Guerra in Ucraina, Lionti (Uil Sicilia): "Da sempre contro ogni forma di violenza"

Il segretario generale: "Invitiamo ad esporre in tutte le sedi del sindacato le bandiere a mezz'asta con un drappo nero, facendo appello a dialogo e pace"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Questo sindacato da sempre è contrario a tutte le guerre e ad ogni forma di violenza che metta a rischio la vita dei cittadini e dei lavoratori. Insieme alla Uil, guidata da Pierpaolo Bombardieri, ci stringiamo al popolo ucraino, vittima dell'aggressione militare russa". Così Luisella Lionti, segretario generale della Uil Sicilia, che aggiunge: “Invitiamo ad esporre in tutte le sedi del sindacato le bandiere a mezz'asta con un drappo nero, facendo appello a dialogo e pace”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, Lionti (Uil Sicilia): "Da sempre contro ogni forma di violenza"

PalermoToday è in caricamento