Partinico, scoperta piantagione di cannabis tra gli ulivi: un arresto

I carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 41enne, già noto alle forze dell'ordine. Trovate e sequestrate 200 piante alte circa 70 centimetri. Accertata anche la realizzazione di un collegamento abusivo alla rete elettrica

Un 41enne di Partinico, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Grisì per produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e furto aggravato. In contrada Bosco Falconeria i militari hanno trovato 200 piante di cannabis, alte circa 70 centimetri, nascoste in mezzo a un uliveto.

"La piantagione - dicono i militari dell'Arma - era munita di un efficiente impianto di irrigazione allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica, così come confermato da una squadra di tecnici verificatori Enel intervenuta sul posto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 41enne sono scattate le manette ed è stato posto ai domiciliari in attesa della udienza di convalida. Lo stupefacente è stato campionato per le analisi quantitative e qualitative a cura del Laboratorio analisi sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento