Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Santa Flavia

Solanto, gommone si capovolge in mare: famiglia salvata dalla guardia costiera

Tre le persone a bordo. A lanciare l'Sos al numero blu di emergenza 1530 un privato cittadino. Gli uomini della motovedetta CP 524 hanno assistito il proprietario del mezzo durante le operazioni di rimessa in galleggiamento per poi scortarlo fino a riva

"Una barca da diporto si è capovolta nelle acque di Solanto". Ieri erano le 15.30 circa quando la sala operativa della Direzione marittima della Sicilia Occidentale e Capitaneria di porto di Palermo ha ricevuto la segnalazione, arrivata da un privato cittadino, al numero blu di emergenza in mare 1530. Immediatamente si sono attivati i soccorsi: la motovedetta CP 524 della guardia costiera di Porticello è uscita in mare e ha intercettato l'imbarcazione in difficoltà.

"Quando siamo arrivati - spiegano dal Comando della guardia costiera - la famiglia, composta da tre persone, che si trovava a bordo di un gommone lungo circa 4,5 metri  era già stata raggiunta da alcuni gommoni che stazionavano nelle vicinanze: nessuno di loro è rimasto ferito". Gli uomini della motovedetta della guardia costiera di Porticello hanno assistito il proprietario del gommone durante le operazioni di rimessa in galleggiamento del mezzo nautico per poi scortarlo fino a riva. "Da una prima ricostruzione della dinamica - concludono dalla Capitaneria - sembrerebbe che il capovolgimento sia stato causato da un’onda non correttamente affrontata dal conduttore che ha causato uno sbandamento eccessivo del piccolo mezzo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solanto, gommone si capovolge in mare: famiglia salvata dalla guardia costiera

PalermoToday è in caricamento