Cronaca

Giornalismo, Giuseppe Lo Bianco nuovo presidente del gruppo siciliano dell'Unci

Lo ha eletto all'unanimità il Consiglio direttivo del gruppo di specializzazione Fnsi-Assostampa. Il cronista palermitano, 61 anni, prende il posto di Leone Zingales. Filippo Romeo e Daniele Ditta riconfermati rispettivamente vicepresidente e tesoriere

Il palermitano Giuseppe Lo Bianco, 61 anni, è il nuovo presidente del Gruppo siciliano dell'Unci (Gruppo di specializzazione della Fnsi-Assostampa).

Lo Bianco, già consigliere nazionale della Fnsi e dell'Unci, è stato eletto all'unanimità nel corso del Consiglio direttivo del Gruppo siciliano cronisti che si è svolto a Palermo nella sede dell'Assostampa regionale alla presenza di Roberto Leone, componente della Giunta regionale del sindacato.

Vicepresidente e Tesoriere sono stati riconfermati il catanese Filippo Romeo ed il palermitano Daniele Ditta, entrambi consiglieri regionali dell'Assostampa. Completano il Consiglio direttivo dell’Unci Sicilia: Sandra Figliuolo, Francesco Nania, Antonella Romano, Gioia Sgarlata, Alessandro Teri e Leone Zingales.

All'atto dell’insediamento Lo Bianco ha ringraziato il Consiglio direttivo ed ha rivolto un particolare saluto al presidente uscente, Leone Zingales: "Ringrazio il 'direttivo' per la fiducia, ci muoveremo nel solco dei valori da sempre tutelati dall'Unci: indipendenza della professione da ogni condizionamento e valorizzazione della memoria attiva delle vittime di mafia, tra cui otto giornalisti uccisi in Sicilia da Cosa nostra e dai suoi alleati occulti, proseguendo il meritorio lavoro del collega Zingales". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalismo, Giuseppe Lo Bianco nuovo presidente del gruppo siciliano dell'Unci

PalermoToday è in caricamento