rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Comune, Giovanna Perricone è la nuova garante per l'infanzia e l'adolescenza

L'ha nominata il sindaco, Roberto Lagalla: "Sono certo saprà dare un contributo prezioso alla nostra comunità nella difesa e nella tutela dei diritti dei minori"

Giovanna Perricone è la nuova garante per l'infanzia e l'adolescenza del Comune di Palermo. Settantaquattro anni, docente alla facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Palermo, è stata nominata dal sindaco, Roberto Lagalla.

Il Garante è un organo monocratico e svolge la propria attività in piena autonomia e con indipendenza di giudizio e valutazione e non è sottoposto ad alcuna forma di controllo gerarchico e funzionale. Per lo svolgimento dei propri compiti il Garante è assistito da un ufficio dell'amministrazione comunale, composto da personale appartenente alla pubblica amministrazione.

"Auguro buon lavoro a Giovanna Perricone che, nel ricoprire il delicato incarico attribuito, sono certo saprà dare un contributo prezioso alla nostra comunità nella difesa e nella tutela dei diritti dei minori, mantenendo sempre alta l'attenzione con impegno e spiccata sensibilità", afferma Lagalla

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Giovanna Perricone è la nuova garante per l'infanzia e l'adolescenza

PalermoToday è in caricamento