Giovani socialisti: "Vinta battaglia con la Regione per i fuorisede"

L'assessore Lagalla ha disposto l'erogazione del Bonus Affitti Covid per i fuorisede. Ersu conferma. La Federazione dei Giovani Socialisti: "Noi lasciati soli da politici e partiti ma abbiamo vinto".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Federazione dei Giovani Socialisti comunica con enorme soddisfazione di aver vinto una propria battaglia. Nel tardo pomeriggio di martedì 20 ottobre l’assessore Roberto Lagalla ha comunicato, replicando al documento politico mandato dalla Federazione, che è stata finalmente disposta l’erogazione, tramite Ersu, del bonus affitto per un ammontare complessivo di 7 milioni. A riprova di ciò è giunto il comunicato del presidente Ersu Palermo, Giuseppe Di Miceli, che ha confermato che i bonus sono in fase di erogazione. “Una vittoria di civiltà e di solidarietà – commenta il segretario della FGS palermitana Mattia Carramusa – prima che politica. Ci siamo, come si dice qui, attaccati a camurria in queste settimane ma finalmente abbiamo ottenuto un risultato importantissimo a tutela di famiglie siciliane e studenti fuorisede. Nessun’altra giovanile politica e nessun altro partito si è occupato di questa battaglia, che noi seguiamo da giugno. Il merito di questo successo – conclude Carramusa – lo condividiamo principalmente con Udu Palermo con cui ci siamo confrontati spesso e abbiamo valutato ogni possibilità”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento