Stazione, cerca una notte di sesso ma viene rapinato da un gruppo di prostitute

A riferlo alla polizia è stato un 21enne che era andato in via Manzoni per consumare un rapporto sessuale a pagamento. Qualcosa però sarebbe andato storto e il ragazzo si è trovato costretto a chiamare la polizia

(foto archivio)

Era andato nella zona di via Lincoln per consumare un rapporto sessuale a pagamento ma sarebbe andato "in bianco" per poi tornare a casa senza neanche i soldi che aveva nel portafogli. Un ragazzo di 21 anni ha contattato il 113 riferendo alla polizia di essere stato circondato e rapinato da sette prostitute in via Alessandro Manzoni.

L’episodio risale alla mezzanotte tra mercoledì e giovedì scorsi. Il ragazzo aveva deciso di concedersi una serata alternativa e farsi un giro nella zona. Dopo aver individuato una prostituta e una breve contrattazione qualcosa è andata storta e il giovane è stato attorniato da un gruppo di donne che lo avrebbero minacciato per rubargli 20 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 21enne sarebbe riuscito a divincolarsi e a scappare, contattando intorno alle 2 la polizia e raccontando con un po’ di imbarazzo quanto gli era appena accaduto. Al loro arrivo però gli investigatori non avrebbero trovato nessuna delle sette prostitute. Diametralmente opposto il caso di febbraio 2018, quando un cliente - dopo il rapporto sessuale - ha rapinato la prostituta con cui si era appartato poco prima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento