Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Giornata mondiale del Rene: aderisce anche l'unità di Nefrologia dell'ospedale Cervello

Verranno effettuati degli screening. L’iniziativa è promossa in tutta Italia dalla Fondazione italiana del rene (Fir) e dalla società italiana di Nefrologia (Sin).

Domani, l’unità di Nefrologia del Villa Sofia-Cervello, diretta da Epifanio Di Natale, aderirà alle attività di sensibilizzazione e di screening previste nell’ambito della Giornata mondiale del Rene: l’iniziativa è promossa in tutta Italia dalla Fondazione Italiana del Rene (Fir) e dalla società italiana di Nefrologia (Sin).

"Ai fini di prevenire la malattia renale cronica - afferma Epifanio Di Natale - è molto importante tenere sotto controllo i valori pressori, mantenere livelli di glicemia nella norma e, altresì, seguire una dieta bilanciata. Inoltre, si consiglia di bere circa un litro e mezzo di acqua al giorno, assumere i farmaci antinfiammatori solo sotto stretto controllo del medico e sottoporsi regolarmente ad esami di laboratorio per valutare la funzione renale e, soprattutto, non fumare”. “Diffondere  - conclude Di Natale  -  tra la popolazione generale l’importanza della prevenzione delle malattie renali e dell’insufficienza Renale Cronica è fondamentale, anche perché si tratta di patologie ad elevato costo per il Sistema Sanitario Nazionale".

Il personale medico ed infermieristico dell'unità di Nefrologia e Dialisi del Cervello, insieme ai volontari della rete SaluTiamo, svolgerà tale iniziativa di screening negli ambulatori della Caritas diocesana di Palermo (9.30–18 al poliambulatorio “Ippocrate” – Via Benfratelli 6, Palermo) come da locandina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale del Rene: aderisce anche l'unità di Nefrologia dell'ospedale Cervello
PalermoToday è in caricamento