rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Giornata della memoria per le vittime di mafia, Musumeci: "Mai abbassare la guardia"

Il governatore: "Il nostro impegno è quotidiano e concreto in questa battaglia". Leoluca Orlando: "Ricordare chi ha perso la vita è segno di civiltà"

"Se in Sicilia fosse stata apposta una pietra d’inciampo, per ciascuna delle vittime di mafia, avremmo una strada lunga chilometri a ricordare quanto doloroso sia stato e continua ad essere il cammino per combattere Cosa nostra e riaffermare la legalità". Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nella Giornata in ricordo di tutte le vittime di mafia. "Il nostro impegno - dice Musumeci - è quotidiano e concreto in questa battaglia che deve imporre a ciascuno di noi di non abbassare mai la guardia contro ogni tipo di malaffare, in tutti i giorni dell’anno".

Così invece il sindaco Leoluca Orlando, in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie: "Oggi ricordiamo tutte le vittime innocenti delle mafie. Ricordarle è segno di civiltà, ma significa anche rinnovare l'impegno per la ricerca della verità e della giustizia per quanti quella verità e quella giustizia non le hanno ancora avute".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della memoria per le vittime di mafia, Musumeci: "Mai abbassare la guardia"

PalermoToday è in caricamento