rotate-mobile
Verde pubblico / Libertà / Via della Libertà

Giardino Inglese, passo avanti verso il restauro: avviso del Comune per i lavori

Le opere sono state finanziate dal Pnrr e ammontano a 1,3 milioni. Previsti interventi anche al Parterre Falcone-Morvillo, sempre in via Libertà

Accelerata verso il restauro del Giardino Inglese, che da tempo, necessita di interventi che riportino il parco, intitolato nel 2020 a Piersanti Mattarella, agli antichi splendori. Il Comune ha pubblicato un avviso con il quale cerca aziende interessate ai lavori per un importo di 1,3 milioni di euro che riguarderanno anche il Parterre Falcone-Morvillo (ex Giardino Garibaldi), altra area verde di via Libertà.

Cosa prevedono i lavori di recupero del Giardino Inglese

Le opere sono state finanziate dal Pnrr. Il progetto a cura dell'area del Decoro urbano e del verde diretta da Paola Di Trapani prevede tra l'altro: il ripristino di parte della pavimentazione, il recupero e la cura di alberi di pregioi; l’introduzione di nuove specie; l’eliminazione di piante incoerenti con la struttura del giardino e la sostituzione di quelle affette da particolari patologie, con altre più resistenti. Il piano comprende anche il rifacimento dell’impianto di illuminazione; la realizzazione di sistemi di allarme e videosorveglianza; l’installazione di un impianto wi-fi. Nel progetto di Palazzo delle Aquile anche la predisposizione di misure per garantire l’accessibilità al giardino da parte dei soggetti affetti da disabilità.

L'avviso del Comune

Per partecipare all'avviso del Comune è necessario inviare la manifestazione d'interesse entro le ore 12 del 19 dicembre all'indirizzo pec settoreverdeterritorio@cert.comune.palermo.it. L'obiettivo dell'amministrazione è quello di individuare 10 operatori economici da invitare alla successiva procedura negoziata che si svolgerà senza bando e in via telematica per l'affidamento dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardino Inglese, passo avanti verso il restauro: avviso del Comune per i lavori

PalermoToday è in caricamento