Giardinello, nudo in strada distrugge la cassetta postale del vicino: arrestato

In manette è finito un uomo di 55 anni, che deve rispondere di atti persecutori. Motivo del contendere è stato l'accesso alla strada adiacente alla propria abitazione

Foto archivio

Rivendica l'uso esclusivo della strada che costeggia la sua casa e - per chiarire le cose con il vicino -  si spoglia, prende un piccone e danneggia la cassetta della posta. E' accaduto a Giardinello, dove i carabinieri hanno arrestato C.F.G., 55 anni, per atti persecutori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli attriti tra l'arrestato e il vicino risalivano già al 2013. Sempre per lo stesso motivo: l’uso esclusivo di una strada adiacente alla propria abitazione. "La lite - spiegano i militari - è nata proprio dall’ennesimo rifiuto della vittima di sottostare alle pretese del suo stalker. Su disposizione del magistrato, l’arrestato e stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Rientra verso il b&b ma si perde e chiede indicazioni, turista picchiato e rapinato

  • "Facciamo sesso a tre o divulghiamo il tuo video hard": condannata coppia che minaccia fidanzata figlio

  • Tuffo all'Acquapark di Monreale, 26enne sarà sottoposto a intervento chirurgico

Torna su
PalermoToday è in caricamento