rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Gesip tra proteste e minacce: devastata piazza Bellini

Gettate a terra tutte le piante ornamentali collocate a fine maggio dall'Amministrazione. Alcune lavoratrici dell'azienda di via Toselli sono salite sul tetto del teatro Bellini minacciando di buttarsi

Quando la protesta sfocia in inciviltà. Oggi un gruppo di operai della Gesip ha letteralmente devastato piazza Bellini, alle spalle di Palazzo delle Aquile. Gli operai hanno gettato a terra tutte le piante ornamentali della piazza,  posizionate a fine maggio dal Comune. (GUARDA IL VIDEO)

Gesip, devastata piazza Bellini - foto Lorenzo Canale

Dopo il sit in di questa mattina davanti a Villa Niscemi, l'attenzione si è spostata alle spalle di Palazzo delle Aquile. Alcune lavoratrici dell'azienda di via Toselli sono salite sul tetto del teatro Bellini minacciando di buttarsi se la vertenza non verrà risolta. Un altro gruppo di dipendenti presidia invece la chiesa della Martorana. Sul posto agenti di polizia in tenuta antisommossa.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gesip tra proteste e minacce: devastata piazza Bellini

PalermoToday è in caricamento