rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Roma

Gesip, operai sul piede di guerra: occupata la ragioneria comunale

Gli ex lavoratori della società partecipata chiedono certezze sul loro futuro occupazionale. Il primo marzo il liquidatore Giuseppe Caiozzo si è dimesso per motivi di salute

Non si fermano le proteste degli operai della Gesip. Stamattina un centinaio di ex lavoratori hanno occupato i locali della Ragioneria generale del Comune in via Roma. Gli operai chiedono certezze sul loro futuro occupazionale. Il primo marzo il liquidatore della partecipata di cui il Comune è socio unico, Giuseppe Caiozzo, si è dimesso per motivi di salute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gesip, operai sul piede di guerra: occupata la ragioneria comunale

PalermoToday è in caricamento