Cronaca

"Pagare 4,2 milioni alla Gesip", il Comune si oppone al tribunale

Il decreto è stato notificato all'Amministrazione venerdì scorso. "Abbiamo già dato mandato all'avvocatura di opporsi. Si tratta di somme in gran parte già pagate e per il restante non ritenute dovute"

Dopo il decreto del Tribunale - notificato lo scorso venerdì - che ha ingiunto il Comune pagare 4.2 milioni di euro alla Gesip, l'Amministrazione ha dato mandato all'Avvocatura comunale di predisporre immediata opposizione allo stesso riguardo al quale il Tribunale non ha riconosciuto le condizioni per dichiarare la provvisoria esecuzione. "Si tratta peraltro - afferma in una nota il Comune - di somme in gran parte già pagate e per il restante non ritenute dovute dagli Uffici comunali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pagare 4,2 milioni alla Gesip", il Comune si oppone al tribunale

PalermoToday è in caricamento