Geraci Siculo, ecco l'app Tracity per pubblicizzare uno dei borghi più belli d'Italia

È stata lanciata ufficialmente ieri “Tracity”, una nuova applicazione gratuita per il sistema operativo Android, che fornisce informazioni multimediali sui luoghi d’interesse, l’enogastronomia, le tradizioni e le curiosità di Geraci Siculo.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

È stata lanciata ufficialmente ieri "Tracity", una nuova applicazione gratuita per il sistema operativo  Android, che fornisce informazioni multimediali sui luoghi d'interesse, l'enogastronomia, le tradizioni e le  curiosità di Geraci Siculo.

 A sviluppare l'app per il borgo più bello d'Italia, il team "Trasyvo", in collaborazione con la rappresentativa  locale dell'associazione culturale Iniziativa Territoriale, e con Giacomo Salmeri, curatore del portale internet  www.hyeracijproject.it, dedicato alla promozione e alla divulgazione delle tradizioni geracesi.  

L'applicazione, sviluppata in contemporanea anche per altri comuni siciliani, è scaricabile dal Play Store  ufficiale Android oppure direttamente cliccando al link  https://play.google.com/store/apps/details?id=com.indio.tracity.  "Viaggia. Scopri. Emozionati", è il motto del progetto, presentato attraverso un accattivante video su  Facebook. Tramite l'applicazione, fornita di audio guida, l'utente sarà anche aggiornato sugli eventi  organizzati nel comune e potrà condividere simpatiche postcard (cartoline) con gli amici.  

"La nostra mission - ci dice Gaetano Avellone, fouder di Tracity - è quella di creare la prima piattaforma  integrata siciliana. La Sicilia merita che tutti in maniera semplice la conoscano e s'innamorino delle sue  bellezze. L'obiettivo è rendere "smart" le nostre città, attualizzando il loro passato nel presente, attraverso  le innovazioni del futuro".  

Far entrare i comuni nel network di Tracity è facilissimo. "Basta firmare la petizione on line - continua  Avellone - promossa dagli Amministratori locali o da qualsiasi cittadino interessato. Raggiunto il numero  fissato, il comune viene sbloccato ed il team inizia lo sviluppo. Per sbloccare i comuni si può firmare il  modulo raggiungibile all'indirizzo https://www.trasyvo.com/join.php".  Soddisfatto anche Giacomo Salmeri, responsabile di "Hyeracijproject", e da anni presente sui social media  con l'obiettivo ambizioso di far conoscere e pubblicizzare tutto ciò che riguarda Geraci. "Sono grato a chi mi  ha coinvolto nel progetto - ci dice Salmeri - e felice di farne parte, poiché lo reputo in linea con la mission  di pubblicizzare Geraci e di far fruire a tutti la sua storia, le sue tradizioni e le sue peculiarità. Stiamo già  programmando con i partner del progetto i futuri aggiornamenti dell'app e invitiamo tutti coloro che  fossero interessati a collaborare, per rendere ancora più conosciuto il nome di Geraci".  

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento